Nuovo Consiglio Ordine Architetti PPC di Fermo

04/10/2016

Giovanni Ripani è il nuovo Presidente del Consiglio degli Architetti P.P.C. della provincia di Fermo che inaugura il terzo quadriennio di esercizio, succedendo a Giovanna Paci e, precedentemente, Andrea Tartuferi, non più candidati.

 

L’arch. Ripani è stato eletto venerdì dal nuovo Consiglio riunito per la seduta di insediamento presso la sede in largo Ostilio Ricci.

 

Alessia Maiolatesi viene confermata nel suo ruolo di Segretario, mentre Massimo Mazzaferro assume la Tesoreria ed Andrea Coscia viene nominato Vicepresidente.

 

Il nuovo Consiglio è composto inoltre dagli architetti Maurizio Nisi, Melissa Renzi, Lorenzo Romanella, Daniel Screpanti e Roberto Turtù.

 

Nessun candidato a rappresentare la sezione B dell’Albo.

 

Il nuovo Consiglio deve misurarsi con le difficoltà legate alla recente riforma dell’ordinamento e con le sfide poste dalla complessità sempre crescente della professione; ciononostante intende mantenere l’impegno che lo ha sempre contraddistinto nel sostegno al valore e alla dimensione sociale e culturale dell’architettura.

 

Recentemente all’Ordine è stato fatto un dono di grande prestigio per l’intero territorio fermano, quale la custodia dell’archivio privato dell’arch. Sergio Danielli. Si tratta di un archivio di considerevole importanza, sul quale è già stato apposto il vincolo di interesse archivistico della Soprintendenza. Sarà cura del nuovo Consiglio lavorare a percorsi di valorizzazione di tale patrimonio e di diffusione della cultura architettonica.