PREMIO DI ARCHITETTURA FERMO IMMAGINE 2015

22/10/2015

Il Premio di Architettura  “Fermo Immagine 2015”  promosso dall’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della provincia di Fermo  con il fine di selezionare e di far conoscere  le opere di architettura realizzate da architetti nel territorio della provincia di Fermo e da architetti iscritti all’Ordine della provincia  di Fermo è stato assegnato:

 

 

 

 

MIGLIOR OPERA RESIDENZIALE REALIZZATA

 

1° Premio:

 

arch. Daniele Rosettani – Progetto Residenza Domo

 

Committente: Cappella -Cognigni

 

Motivazione: e’ un tentativo elegante ed appropriato di riscrittura di un testo architettonico

 


 

 

 

MIGLIOR OPERA NON RESIDENZIALE REALIZZATA

1° Premio:

arch. Luca Nasini, studio GDN – Accessorio agricolo

Committente: Ivo Nalin, creative director

Motivazione: per la capacità di scrittura architettonica e traduzione in termini contemporanei degli elementi della tradizione rurale

MIGLIOR OPERA INTERIOR DESIGN  REALIZZATA

 

1° Premio:

arch. Diego Collini – Casa M. interno a Milano

Committente: Mereu – Di Paolantoni

Motivazione: per l’eleganza e la capacità di sintetizzare lo spazio in segni essenziali

 

Progetti segnalati:

arch. Roberto Mascitti – Residenza Nzeb a Farra d’Isonzo (GO)

Committente: Medeot -Zagdanska

Motivazione: per il riferimento all’architettura come dialogo avanzato nei confronti della tradizione

arch. Manuele Marziali – Casa passiva in legno

Motivazione: per la ricerca sperimentale di nuove modalità tecnologiche e costruttive