Commissioni Formazione

Regolamento dell'aggiornamento e sviluppo professionale continuo

Con la Riforma delle Professioni 2012, uno degli adempimenti previsti è l’obbligo per tutti gli iscritti all’Ordine dell’aggiornamento e sviluppo professionale continuo. Tale obbligo entrerà in vigore dal 1 gennaio 2014.

Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Fermo ha deciso di far partire l'accreditamento dei Crediti Formativi Professionali dal 1 Gennaio 2014. Pertanto tutti i corsi svolti fino a tale data non potranno essere conteggiati.

Il Consiglio sta lavorando per garantire un elevato livello dell’offerta formativa e per contrastare possibili fenomeni speculativi che potrebbero far aumentare, in maniera non adeguata, il livello di spesa degli iscritti.

In questo periodo di transizione le attività verranno attivate direttamente o indirettamente in base alle esigenze riscontrate, a breve sarà proposto un calendario annuale che potrà subire variazioni durante l'anno. Le informazioni saranno sempre pubblicate sul sito dell'Ordine, tramite newsletter e la pagina facebook.

E’ importante verificare sempre che i corsi o seminari a cui si intenda partecipare siano realmente stati accreditati dal CNAPPC, dall’Ordine degli Architetti di Fermo o da altri Ordini degli Architetti provinciali. Si rimanda alla lettura dei documenti allegati per maggiori informazioni.

Non essendo ancora disponibile un supporto informatico per la registrazione dei crediti maturati, si consiglia di tenere copia informatica della documentazione (programmi, attestati ecc..) relativa alle attività svolte da questo momento in avanti. Sarà diretta responsabilità degli iscritti registrare i crediti maturati. 

Le Linee Guida allegate sono a carattere sperimentale fino al 31 dicembre 2013 e pertanto è possibile che queste possano essere integrate e/o modificate dopo questa data in seguito alla loro prova sul campo effettuata dagli Ordini provinciali in questo periodo.  

Per gli Enti o Società 

 Se si desidera accreditare un evento si prega procedere secondo quanto dettato dalle Linee guida al punto 6. 

Se l'attività proposta è a carattere nazionale l'accreditamento deve essere richiesto al CNAPPC direttamente.

Se l'attività proposta è a carattere locale l'accreditamento deve essere richiesto all'Ordine inviando tutta la documentezione (vedi 6.1 e 6.3.4) a infofermo@awn.it; l'Ordine trasmetterà direttamente entro 20 gg dalla ricezione, la richiesta al CNAPPC.  

 

Per il consiglio dell’Ordine il responsabile della formazione  

Arch. Giovanni Ripani  25/11/2013

 

ADEMPIMENTI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE CONTINUO PER IL TRIENNIO 2014-2016

 21/10/2016

Caro/a collega,

com’è noto, dal 1° gennaio 2014 gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, iscritti all’albo, ai sensi del D.P.R. n. 137/2012 hanno l’obbligo d ell’aggiornamento professionale continuo e devono pertanto acquisire 60 crediti formativi professionali (CFP) nel triennio 2014-2016, di cui 12 CFP sui temi delle discipline ordinistiche.

Se non avessi ancora provveduto all’acquisizione dei CFP ti invitiamo a scegliere al più presto un’offerta formativa adeguata alle tue esigenze, al fine di regolarizzare la tua posizione.

Ti ricordiamo, infatti, che il 31 dicembre 2016 scadrà il primo triennio formativo e la violazione dell'obbligo costituirà un illecito disciplinare (ai sensi dell’art. 7 DPR 137/2012 e dell’art. 9, comma 2 del Codice Deontologico).

A gennaio 2017 verranno verificati i crediti acquisiti da ciascun iscritto nel triennio e, in caso di mancato/incompleto conseguimento degli stessi, sarà possibile regolarizzare la propria posizione nel semestre di “ravvedimento operoso” (1 gennaio – 30 giugno 2017) previsto al punto 8 delle Linee guida; al termine di tale periodo le posizioni che risulteranno ancora irregolari verranno comunicate al Consiglio di Disciplina per i conseguenti adempimenti.

Di seguito vengono, per maggiore chiarezza, riepilogate le sanzioni disciplinari, approvate dal Consiglio Nazionale nella seduta del 7 settembre 2016 in seguito alle decisioni assunte dalla Conferenza degli Ordini del 22 luglio 2016, cui si incorre per il mancato rispetto dell’obbligo formativo.

CFP mancati Sanzione fino al 20% (12 CFP) censura

oltre al 20% (oltre 12 CFP) sospensione pari a 1 giorno per ogni credito mancante

Si rammenta che, per essere in regola, è necessario comunque acquisire i 12 CFP sui temi delle discipline ordinistiche.

I CFP sono acquisibili attraverso molteplici attività previste dalle Linee guida. Ti invitiamo ad accedere alla Piattaforma iM@teria che contiene l’offerta formativa su scala nazionale e dove è possibile consultare il monte crediti raggiunto. Segnaliamo, inoltre, che numerose sono le opportunità proposte dall’Ordine, consultabili sul sito  (http://www.architettifermo.it).

Se nel frattempo avessi già provveduto ad acquisire i crediti obbligatori, ti chiediamo di verificare sulla piattaforma iM@teria, la correttezza del monte crediti maturato e di contattare la Segreteria per segnalare/comprendere le eventuali difformità.

La Segreteria dell'Ordine è aperta al pubblico il lunedì e il giovedì dalle ore 11.30 alle ore 13.00; martedì e venerdì dalle ore 18.00 alle ore 19.30 Telefonicamente al numero 0734 290 410 durante gli orari di segreteria o per email: infofermo@awn.it Per maggiori informazioni potrai inoltre consultare le FAQ pubblicate sulla piattaforma iM@teria.

Il Presidente

Arch. Giovanni Ripani

 

Linee Guida Formazione

Linee Guida All 1. Definizioni 

Linee Guida All 2. Tabella riassuntiva dei CFP

Linee Guida All 3. Elenco requisiti per l'accreditamento di enti terzi 

Linee Guida All 4. Formazione a distanza 

Linee Guida. Accretitamento delle iniziative di formazione a distanza Gennaio 2015

Linee Guida. Circolare CNA gennaio 2015

Schema Crediti Triennio 2014_2016

Registrazione portale iMateria

Circolare n. 104 - Obbligo di Formazione Professionale Continua 

Schema esemplificativo

Nuovo Testo Art.9 Cod. Deontologico